Privacy: la Corte di Giustizia dell’Unione Europea boccia l’accordo Privacy Shield con gli USA!

La recentissima pronuncia della Corte di Giustizia dell’Unione Europea, emessa il 16 luglio scorso nella causa C‑311/18, rappresenta l’ennesimo tassello nel complesso e travagliato rapporto tra Unione Europea e Stati Uniti d’America in tema di trasferimento e tutela del dati personali. Oggetto del contendere è quindi il trasferimento di dati personali di cittadini europei, raccolti […]

COVID-19 e trasferte dei lavoratori all’estero: nuove misure adottate dalla Regione Veneto

Dalla fine del lock-down l’attività d’impresa è stata freneticamente dedicata alla ripresa del business ed alla finalizzazione di affari rimasti sospesi. Come abbiamo avuto modo di evidenziare, un aspetto particolarmente delicato è stato quello delle trasferte del personale all’estero, necessario soprattutto alle attività di installazione, avviamento e manutenzione di macchinari ed impianti. Da allora, significativi […]

Il caso Sisley contro Amazon: posso vietare ai miei distributori di utilizzare l’e-commerce? Una importante pronuncia in tema di distribuzione selettiva e vendite on-line

Il difficile rapporto tra i tradizionali sistemi di distribuzione commerciale ed il peso sempre più rilevante dell’e-commerce è ogni giorno più teso e conflittuale. Le criticità più rilevanti si manifestano nei sistemi di distribuzione selettiva, nei quali spesso le vendite on-line sono effettuate da rivenditori che non sono parte della rete selezionata stabilita dalla casa […]

Dispositivi indossabili: tutela della proprietà industriale e diritto alla privacy innanzitutto

Il mercato delle soluzioni indossabili (wearable) è stato al centro in questo periodo, grazie alle esigenze di prevenzione e tracciamento delle infezioni da Coronavirus; si stima che durante i primi mesi del 2020 il mercato sia cresciuto del 29,7%. In realtà già da tempo c’è molto interesse per i dispositivi indossabili, perché se fino a […]

Le imprese investono nell’e-commerce: gli errori che abbiamo risolto in 20 anni

Il periodo di lockdown ha impattato enormemente nelle attività economiche del nostro Paese ma ne ha anche accelerato la transizione verso modelli di business che guardano sempre più al “digitale”. Abbiamo tutti notato, infatti, che molte aziende hanno proseguito la propria attività (anche solo limitatamente) grazie alla possibilità di effettuare vendite on-line dei propri prodotti. […]

La pandemia non è più un “Evento di forza maggiore”

Il periodo di lockdown, in Italia ed in altri Paesi, ha impattato seriamente sugli affari in essere, molti dei quali sono stati comunque salvati (sospesi ma non interrotti) grazie al ricorso a strumenti e soluzioni negoziali straordinari quali la clausola di forza maggiore (force majeure). Come abbiamo già illustrato nell’articolo L’impatto del Coronavirus nel commercio […]

FOCUS CORONAVIRUS FASE 2 – Trasferte di personale all’estero

La graduale riapertura delle attività produttive caratterizza in questo momento non solo l’Italia ma anche tutti gli altri Paesi interessati – chi più, chi meno – dalla pandemia. Assistiamo quindi alla progressiva ripresa di quegli aspetti del business non strettamente legati alla semplice circolazione delle merci ma che vedono, come componente imprescindibile, la circolazione di […]

Strumenti per la ripresa: le aggregazioni tra imprese e il contratto di rete

Con la riapertura delle attività produttive, seppur con la gradualità prevista dalle norme d’urgenza, le aziende si apprestano a riprendere e rinsaldare le fila del proprio business ed a consolidare le proprie quote di mercato. Continuando nel nostro intento di supportare le aziende anche in questa fase delicata, cogliamo l’occasione per condividere alcune considerazione in […]

Accordo Commerciale UE-Vietnam: quali sono le opportunità per le aziende italiane?

Torniamo a parlare di Vietnam, paese che da tempo ha avviato partnership e riforme strategiche perché il 30 Marzo scorso il Consiglio dell’Unione Europea ha dato il proprio via libera definitivo ad un importante accordo commerciale tra Vietnam e Unione Europea. In attesa ora della ratifica anche da parte del parlamento vietnamita, condizione necessaria per […]

CORONAVIRUS: in arrivo il certificato di “forza maggiore”

Con la nota prot. n. 88612 del 25.03.2020 il Ministero della Sviluppo Economico (MISE) ha formalmente autorizzato le Camere di commercio italiane a rilasciare, alle aziende che ne facciano richiesta, una dichiarazione (anche in lingua inglese) valida nei rapporti di commercio internazionale che documenti l’esistenza di condizioni di forza maggiore derivanti dall’attuale fase di emergenza […]

error: Il contenuto è protetto da copyright